L'Osteria dell'Orologio

Situato nel centro storico di Fiumicino, nel famoso edificio progettato dall’architetto Valadier, il progetto L’Osteria dell’Orologio nasce nell’aprile del 2009 da un’idea dello chef patron Marco Claroni.

Dopo anni di impegno in alcuni rinomati ristoranti del litorale romano e dopo l’esperienza triennale con quello che sarà il suo maestro, lo chef Antonio Chiappini dei Tre Bicchieri di Ostia, Marco intraprende con grande passione e dedizione la nuova avventura di rendere un piccolo locale di Fiumicino uno dei punti di riferimento per gli amanti del pesce nella periferia romana, con una fortissima attenzione per la qualità della materia prima.

La tradizione marinara della città e, al contempo, la forte vocazione agricola della vicina Maccarese permettono allo chef e alla sua brigata di poter selezionare quotidianamente il miglior pescato locale dai pescherecci di Fiumicino e di poter attingere ad un’ampia gamma di prodotti ortofrutticoli disponibili in base alla stagionalità e reperibili a km 0 dando vita così ad un’idea di cucina rispettosa della stagionalità, dinamica ed istintiva, che non si pone limiti di creatività, ma allo stesso tempo rassicurante e legata alla tradizione.

Nel 2010 l’incontro illuminante con la compagna Gerarda Fine, sommelier e direttrice di sala, che guida un servizio professionale e attento alle esigenze della clientela ma allo stesso tempo rilassato e non distaccato. E’ lei ad esaltare i piatti dello chef con la sua affascinante e accurata carta dei vini: dinamica, in continuo aggiornamento e con scelte non scontate, presenta una folta selezione di etichette, tra italiane ed estere, con un occhio di riguardo alle diverse tipologie territoriali, alle bollicine, ai produttori del territorio laziale e particolare attenzione ai distillati di valore.

Siamo aperti a pranzo e cena dal martedì alla domenica con i seguenti orari:
Pranzo - dalle 12:30 alle 15:00
Cena - dalle 20:00 alle 23:00
Per info e prenotazioni chiamare Tel. 06.6505251

TORNA SU